StradaFacendo

Ambiti di intervento

Il progetto Strada Facendo, promosso nell’ambito dell’iniziativa “Never Alone, per un domani possibile” e finanziato da una cordata di 9 fondazioni italiane (Fondazione Cariplo, Compagnia di San Paolo, Fondazione con il Sud, Enel Cuore, Fondazione Cassa di Risparmio di Torino, Fondazione Cassa di Risparmio di Cuneo, Fondazione Cassa di Risparmio di Padova e Rovigo, Fondazione Monte dei Paschi di Siena e Fondazione Peppino Vismara), permette a oltre 170 giovani migranti di studiare, svolgere tirocini formativi e ricevere il supporto necessario a diventare autonomi e affrontare il delicato passaggio all’età adulta. Sono quattro i territori interessati (Bergamo, Bologna, Livorno e Siracusa): quattro province italiane in cui il numero e le esperienze relative all’accoglienza dei minori stranieri soli sono molto diverse. Allo stesso tempo, Strada Facendo permette di far dialogare e collaborare tra loro 17 tra enti pubblici, cooperative sociali, associazioni ed enti di formazione professionale, per fare sì che le esperienze positive e le competenze di ciascuno siano messe a disposizione di una rete più ampia di soggetti.

Ambiti di azione:
- Sostegno al percorso di autonomia socio-economica individuale di MSNA alla soglia dei 18 anni e
neomaggiorenni nelle province di SR, BO, Cecina e BG (selezione dei ragazzi, costruzione del
percorso individuale di autonomia, formazione professionale e linguistica, supporto psicologico,
supporto all’autonomia alloggiativa, sostegno alla mobilità)
- Sostegno al percorso individuale di accesso regolare al mercato del lavoro per MSNA e
neomaggiorenni (tirocini formativi)
- Rafforzamento, scambio e replicabilità di buone pratiche e competenze, e la messa in rete di
figure e servizi territoriali di riferimento rispetto al target (Workshop tematici e territoriali,
piattaforma Strada Facendo)

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi